Cavallo, Leonida antifascista partigiano

Cavallo Leonida. Nato a Latiano (BR), il 28 febbraio 1901. Meccanico. Figlio di Leopoldo. (Vedi profilo biografico seguente). Internato dalla prefettura di Torino il 15 giugno 1940. Comunista schedato. L’internamento viene commutato in ammonizione nel giugno 1942. – Partigiano, con il nome di battaglia Barba Leo. Dapprima in Formazioni autonome dal 9 settembre 1943 al 10 aprile 1944, poi nella 17 Brg. Garibaldi fino al 20 giugno 1944, ancora nella 45 Brg. Garibaldi fino all’8 giugno 1945. Ma sempre nella 8 Divisione Garibaldi. Dapprima ispettore di Brg. e poi comandante SIM.

Fonti:
  • Ippazio “Pati” Luceri: Partigiani e Antifascisti di Terrad’Otranto (Lecce, Brindisi, Taranto). Lecce Grafiche Giorgiani, 2012
© 2019 ANPI Brindisi Suffusion theme by Sayontan Sinha