Leo, Fioravante partigiano

 

Fante e partigiano – Classe 1922 Chiamato alle armi nella 9°. Compagnia Sanità di Bari il 27 gennaio 1942; partito per l’Albania, imbarcatosi a Bari il 24 giugno 1942; sbarcato a Durazzo il 25 giugno 1942; giunto al 426° Ospedale da Campo il 5 agosto 1942, operante in territorio dichiarato in stato di guerra fino alla data dell’8 settembre 1943; catturato

prigioniero dei Tedeschi il 9 settembre 1943 e internato in Germania; durante la prigionia fugge e si aggrega alla 7°. Divisione Partigiana “Giustizia e Libertà” Brigata Mazzini in Valchiusella, a partire dal 13 dicembre 1944 e fino al 25 aprile 1944; rientrato e giunto al Comando Campo Tncker di Taranto il 12 giugno 1945.

 

da:Lina Cavallo Conversano Un soldato italiano – Storia di un Internato del Terzo Reich – Sulla rotta del sole- Giordano Editore

 

 

© 2019 ANPI Brindisi Suffusion theme by Sayontan Sinha